Pistoia: incidente al matrimonio, la dedizione degli infermieri

L’Ordine esprime gratitudine per i colleghi che sono intervenuti prontamente e hanno lavorato in sinergia

«L’efficace tempestività nell’intervento e la competenza degli infermieri, unita al coordinamento dei soccorsi, hanno contribuito a prevenire il peggio dopo l’incidente strutturale verificatosi lo scorso 13 gennaio durante il ricevimento presso l’ex convento di Giaccherino, sulle colline di Pistoia. Esprimo la mia riconoscenza agli operatori sanitari che, insieme alle forze dell’ordine, volontari, medici e altri professionisti del settore, hanno dimostrato straordinario impegno in un contesto così caotico».

Queste sono le parole di David Nucci, presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche Firenze-Pistoia.

«Non è la prima volta che i professionisti del nostro Ordine dimostrano di saper rispondere prontamente in situazioni insolite e particolari – ha dichiarato – come già accaduto in passato, ad esempio durante le prime fasi della pandemia da Covid o dopo l’alluvione dello scorso 2 novembre. La collaborazione di squadra, in contesti come questi, può effettivamente contribuire a salvare vite umane. In questo caso, è stata evidente fin dal momento della chiamata al 112 una forte interazione tra tutti gli intervenuti».

Per leggere altri articoli di Infermieri News, clicca qui.

Open chat
Hai bisogno di informazioni?
Scan the code
Powered by weopera.it
Ciao
Come posso aiutarti?

Se non hai WhatsApp Web sul tuo PC, puoi scansionare il codice dal tuo Smartphone per metterti in contatto con noi.